30.08.2021 - Sostenibilità

Viaggiare ecologico: non solo la destinazione ma anche come ci si arriva diventa sempre più importante

Che si rechi a trovare parenti, vada in vacanza o si muova per lavoro, chi viaggia ha quasi sempre un buon motivo, e se lo fa nel modo giusto, anche una buona coscienza.

In viaggio si possono fare esperienze interessanti, come avventure e incontri stimolanti, ma sempre più spesso ci si trova anche a dover dare spiegazioni sul come e perché si viaggia. Che ci si muova in auto o in aereo, ogni viaggio significa infatti un notevole consumo di energia e un impatto più o meno forte sull’ambiente. Oggigiorno, chi vuole o deve intraprendere un viaggio ha spesso in bagaglio anche un po’ di coscienza sporca.

Eppure si può farlo anche in modo più sostenibile, come dimostrano sempre più persone, anche nella nostra azienda.

  • Chi non disdegna fare un po’ di sport, invece di usare sempre la vettura, per le brevi distanze, può montare ogni tanto in bicicletta o andare a piedi facendo un favore non solo all’ambiente ma anche alla sua salute.
  • Si possono usare più frequentemente i mezzi pubblici, come la metropolitana, il treno o l’autobus dove, durante il viaggio, si potrà benissimo telefonare, leggere il giornale o preparare un meeting.
  • Chi condivide con altri l’orario lavorativo e il tragitto che porta al posto di lavoro potrà creare un gruppo con cui viaggiare sulla stessa auto e, di tanto in tanto, lasciare la propria vettura a casa. Questo ridurrà tanto le spese quanto l’impatto ambientale favorendo, inoltre, anche simpatiche chiacchierate tra colleghi.
  • È veramente necessario andare in vacanza usando l’aero? Molte belle e interessanti destinazioni, spesso, si possono raggiungere anche in treno, un modo di viaggiare che non solo migliora il bilancio di CO2 ma permette anche di evitare ingorghi autostradali arrivando rilassati.

Il modo più sostenibile comunque è riflettere sul come e perché già prima di partire e, in qualche caso, rinunciare del tutto al viaggio. In ambito professionale si vede che funziona. Certamente non possono sostituire ogni genere di incontro ma, anche da noi in azienda, le videoconferenze sono adesso all’ordine del giorno.